Mebo, si schianta contro un mezzo del servizio strade e si ribalta con il furgone: grave un uomo

MERANO. Grave incidente oggi pomeriggio poco dopo le 16 lungo la superstrada Mebo (Strada Statale 38) all’altezza di Gargazzone in direzione di Bolzano. Un furgone di colore bianco in velocità ha centrato un mezzo del servizio strade dotato di cartello segnalatore ribaltandosi diverse volte dopo l’urto. Una dinamica impressionante che ha ferito gravemente il conducente del veicolo trentaseienne. Fortunatamente l’uomo non è mao stato in pericolo di vita e non è rimasto incastrato nelle lamiere ma le conseguenze dell’impatto sono state comunque serie. Completamente distrutto il furgone. Il medico d’urgenza di Bolzano e gli uomini della croce bianca della sezione di Terlano sono stati i primi curate il ferito direttamente sul posto mentre l’ambulanza si è poi occupata del trasferimento d’urgenza verso il pronto soccorso dell’ospedale San Maurizio di Bolzano per ulteriori accertamenti in seguito ad un politrauma. Della pulizia della carreggiata e della rimozione dei mezzi incidentati, invece, si sono occupati i vigili del fuoco della sezione di Gargazzone mentre la ricostruzione della dinamica dello scontro è stata affidata alla polizia stradale che ha effettuato i rilievi di legge. L’incidente è avvenuto precisamente al chilometro 210 sud.



Inevitabile il disagio per diversi automobilisti con la corsia in direzione Bolzano che è stata chiusa nel tratto tra Gargazzone e Vilpiano per circa due ore. La riapertura è avvenuta alle 18.00. Parte del traffico è stato deviato lungo la Strada Provinciale 165 Merano-Bolzano allo svincolo di Gargazzone ma la coda è arrivata ugualmente ad occupare le corsie da Gargazzone fino all’entrata di Merano Sud/Sinigo.

Alan Conti

Foto Vdf Gargazzone
Outlet: grande risparmio su articoli selezionati


Il video del giorno