Inflazione record a Bolzano: aumento di 540 euro a famiglia

BOLZANO. Il Trentino Alto Adige è la regione italiana più martoriata dall’inflazione. A confermare la sensazione sono i dati statistici diffusi dall’Unione Nazionale Consumatori che calcola per Bolzano un incremento monstre di 532 euro a famiglia su base annua. La più alta del Paese. Valori che sono molto distanti da quelli di Trento che con 203 euro si piazza alla posizione 21. Al secondo posto Brescia (+440 euro) seguita da Bologna (+395 euro). La città più economica, invece, è Perugia (+90 euro) con Ancona (+109 euro) e Cagliari (+118 euro) poco lontane.

Su scala regionale, come detto, il Trentino Alto Adige si stacca nettamente con un incremento annuo di 340 euro contro i 326 euro dell’Emilia Romagna e i 310 della Liguria. I rincari minori, invece, si trovano in Sardegna con un aumento di “soli” 112 euro.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5578 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?