In auto con un arsenale per lo scasso: denunciate due donne

Due donne sono state denunciate in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Salorno per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Gli uomini dell’Arma le hanno fermate a bordo di un’utilitaria di colore bordeaux durante i controlli periodici lungo la Strada Statale 12 del Brennero. Alla verifica documentale una delle due risultava gravata da molteplici precedenti contro il patrimonio tanto da indurre ai militi ad una perquisizione del veicolo.

I carabinieri hanno così rinvenuto alcuni grossi cacciaviti, guanti in tessuto, pinze e chiavi inglesi. Un arsenale che, secondo l’Arma, serviva a colpire nuovamente in qualche appartamento. In caserma sono state espletate le formalità per la denuncia con il sequestro di tutti gli arnesi. Trattandosi di italo-croate senza fissa dimora non è stato possibile proporre un rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Alan Conti

Foto Carabinieri