Il Team K strizza l’occhio alla Civica di Zanin: ”Pronti a collaborare”

Il Team K ha svolto questa mattina il suo congresso programmatico a Bressanone aprendo calorosamente le braccia alle liste civiche. Presenti in sala rappresentanti de La Civica per Bolzano costruita da Roberto Zanin accompagnato al Forum dall’avvocato Luca Crisafulli. Sia Paul Köllensperger sia Maria Elisabeth Rieder dal palco hanno strizzato l’occhio in modo evidente a questo progetto politico: “Siamo in un periodo storico di frattura ed è importante esserci come alternativa. Seguiamo il loro lavoro con interesse apprezzando l’approccio pragmatico nella politica comunale”. In consiglio a Bolzano la collaborazione è spesso stata direttamente sul campo, il che lascerebbe aperto più di uno spiraglio verso una partnership alle elezioni Provinciali (dove, al momento, La Civica per Bolzano, non intende proporsi in prima persona rimanendo concentrata sul capoluogo). Il tempo dirà. 

SILURI ALL’SVP

Convitato di pietra del congresso, nemmeno troppo velato, è stata l’Svp letteralmente messa nell’obiettivo dei leader del Team K. “È sempre più un comitato d’affari in rappresentanza di interessi settoriali e gli ultimi eventi lo dimostrano” tuona Kölllensperger. “Ora però emergono delle crepe evidenti nel monolite e i monopoli impediscono alternanza ed efficienza. In economia e in politica. 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5578 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?