Il Settebello ruggisce: 21-2 al Sudafrica

TOKYO (Giappone). Il Settebello c’è e ruggisce subito forte travolgendo 21-2 il Sudafrica nella gara d’esordio al Tatsumi Water Polo Center. Tra gli azzurri di Campagna è grande protagonista Di Fulvio con 5 reti contro un avversario tutto sommato modesto. Già all’intervallo la distanza è di 8 gol (10-2) con il match già praticamente chiuso. Il terzo tempo, poi, vede un parziale addirittura di 7-0. Doppiette per Velotto, Echenique, Figari, Aicardi, Presciutti, Luongo e Bodegas. A segno pure Renzuto e Dolce. Ora l’Italia se la vedrà con la Grecia: avversario più ostico.

Alan Conti