Hannes Hofer muore in Sardegna quattro anni dopo la scomparsa della sorella sullo Sciliar

BRESSANONE. E’ il giovane di 27 anni Hannes Hofer ad aver perso ieri la vita in Saredgna. La terribile notizia, però, è resa ancora più straziante dalla sinistra coincidenza con il tragico lutto che aveva colpito la sua famiglia quattro anni fa con la scomparsa della sorella Helene.  Non è stato facile per i soccorritori risalire all’identità di Hannes Hofer perché al momento dell’incidente era privo di documenti. E’ stato l’amico Josef Hilpold a fornire le generalità alla guardia di finanza e agli uomini dell’Arma che si sono subito messi in contatto con i carabinieri della compagnia di Bressanone. La famiglia Hofer, infatti, abita nella frazione brissinese di Tiles.



Ogni settembre parenti e amici organizzavano la veglia in ricordo di Helene che perse la vita sulla punta Santner dello Sciliar mentre affrontava la via dedicata a Pepi Schmuck sul versante più complesso e difficile. A tradirla fu, con ogni probabilità, un chiodo che cedette facendola precipitare per 300 metri e morendo sul colpo pur rimanendo aggrappata alla corda. Con lei perse la vita anche l’amico venticinquenne Andreas Kopfsguter, fratello di Christian Kopfsguter travolto ed ucciso dalla valanga sul Monte Nevoso in Valle Aurina che, nel marzo del 2016, causò la morte di sei persone.

Alan Conti

Foto Facebook

25 MASCHERINE FFP2 OGGI A 12 EURO SU AMAZON

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5948 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?