Fabrik, arriva la collezione estiva urban di B17

***PUBLIREDAZIONALE***

Fabrik. In una parola una nuova filosofia per il brand bolzanino B17: andare in strada e godersi la dimensione urbana in un momento storico dove gli spazi pubblici sono diventati più desiderio e meno quotidianità. Il lockdown ha portato inevitabilmente ad una diversa percezione della strada e il brand ha voluto interpretare questo sentimento con la nuova linea estiva “Fabrik Collection”.

“Abbiamo declinato disegni e marchio verso una struttura più urban” spiega il titolare ed ideatore Giuseppe Martucci “Abbiamo seguito una traccia vicina alla street art. Fino a qualche mese fa il marchio B17 aveva un rimando esclusivo con i brillantini e un concept di spessore che ci hanno dato molta soddisfazione. Ora abbiamo voluto allargare gli ambienti d’uso e il pubblico mantenendo la qualità e l’attenzione quasi maniacale al Made in Italy ”. A catturare l’occhio e la curiosità c’è certamente il modello di t-shirt con le mani “a corna”. “Sì, non avevo dubbi – ride Martucci – ma in realtà quelle corna hanno un loro significato preciso nella cornice simbolica che da sempre connota B17. Siamo nati come una sfida alla scaramanzia perché il 17 mi ha sempre portato grandissima fortuna ed è legato ad ogni passaggio della mia vita. Io sono salentino e da noi, come in molte altre zone del Paese, le corna rappresentano un gesto che scaccia la sfortuna. Ad onor del vero anche abbastanza inflazionato nell’ambito del merchandising. Così abbiamo cercato un elemento che lo distinguesse dagli altri posizionando il cartellino della maglietta nella mano. Di per sè una soluzione simpatica, provocatoria ma studiata”.

La collezione, così, ha conquistato anche un pubblico più giovane. “Era uno dei nostri target e siamo contenti. Ci accorgiamo sui social e in strada di un’attenzione crescente da parte di tanti giovani e giovanissimi in tutta Italia. Una soddisfazione”.

Ad attendere il marchio B17, nei prossimi giorni, ci saranno alcuni appuntamenti di prestigio. “A settembre saremo presenti come brand alla Biennale di Venezia e subito dopo ci attende la Fashion Week di Milano. Finalmente un periodo intenso. Dopo quello che abbiamo vissuto siamo assolutamente entusiasti di affrontarlo”.

***PUBLIREDAZIONALE***