E’ l’energia di Alperia che accende lo Stadium della Juventus

TORINO. E’ l’energia elettrica di Alperia che alimenta l’Allianz Stadium di Torino. Gli spogliatoi diverse aree del noto impianto sportivo della Juventus, dunque, sono alimentate dall’azienda altoatesina come ha spiegato l’assessore provinciale competente Giuliano Vettorato rispondendo ad un’interrogazione del consigliere provinciale di Suedtiroler Freiheit Sven Knoll. Nella domanda si chiedeva conto dei rapporti di sponsoring dopo l’annuncio della Vecchia Signora della collaborazione.



“Parlare di sponsoring è errato” le parole del vicepresidente. “Alperia ha partecipato ad un bando nazionale proposto da Juventus per l’alimentazione elettrica di stadio, spogliatoi e altre aree.  L’ha vinto. Quindi è Juventus che paga Alperia per avere un servizio. Esiste, tuttavia, pure un accordo per associare i marchi. Alperia, dunque, non versa un centesimo a Juventus mentre 1,5 milioni di persone si sono collegate alla pagina con la notizia della partnership nel giorno in cui essa è stata pubblicata. Per le attività di sponsoring, invece, esiste un regolamento specifico pubblicato sul sito della societá Alperia che 130-140 società attive sul territorio altoatesino”.

Alan Conti