Due chili di hashish trovati sotto un ponte

Quasi due chilogrammi di droga sono stati trovati dai carabinieri di Merano sotto un ponte del Passirio. A segnalare una cassetta degli attrezzi abbandonata agli uomini dell’Arma è stato il corpo forestale con immediata verifica che non si trattasse di esplosivo. Una volta aperta i militi hanno trovato 1,9 chili di hashish suddivisi in due confezioni di plastica assieme ad un coltellino serramanico (utilizzato per tagliare la droga) e un bilancino di precisione.

Subito sono stati effettuati dei rilievi per cecare di capire chi sia il proprietario della sostanza stupefacente che, nel frattempo, è stata inviata al laboratorio specializzato di Laives per compararla con quella rinvenuta in altri sequestri.

Alan Conti

Foto Carabinieri