Con hashish e cocaina in Centro a Bolzano: denunciato

BOLZANO. La questura di Bolzano ha organizzato un’operazione antidroga nel pomeriggio di ieri con il coinvolgimento di agenti della squadra volante, mobile, reparto di prevenzione crimine Lombardia ed il supporto dell’unità cinofila della guardia di finanza. Nella centrale via Sciliar i poliziotti hanno fermato un ragazzo che, alla vista delle pattuglie della squadra volante, ha gettato a terra un pacchetto con 15 grammi di cocaina già confezionati per la vendita al dettaglio. Il giovane, un cittadino libico di 22 anni privo di documenti di identità, è stato anche perquisito con il rinvenimento di 270 euro in contanti considerati provento di spaccio essendo lo straniero senza lavoro. Il cane dell’unità cinofila della guardia di finanza, poi, ha trovato ulteriori 73 grammi di hashish e 6 grammi di cocaina. Il fermato è stato foto-segnalato e denunciato mentre droga e denaro sono stati sequestrati.




Nei pressi di una fioriera di un locale sulle Passeggiate del Talvera, invece, il fiuto dell’animale ha permesso di trovare 26 grammi di hashish che sono stati sequestrati a carico di ignoti. A poca distanza una pattuglia della squadra mobile in abiti borghesi ha fermato e denunciato due ventiduenni, uno cittadino albanese e l’altro algerino, che si stavano scambiando della sostanza stupefacente. Hanno provato, inutilmente, una breve fuga.

Alan Conti

Foto Questura Bolzano