Castel Presule, operaio si rovescia con l’escavatore: profonda ferita alla testa

FIE’ ALLO SCILIAR. Incidente oggi pomeriggio (20 settembre) a Castel Presule nel comune di Fiè allo Sciliar quando, alle 12.59, si è verificato un incidente sul lavoro. Un operaio, infatti, si è ferito rovesciandosi con l’escavatore durante una manovra. La macchina è caduta violentemente sul terreno incastrando il ferito che, tuttavia, è riuscito a liberarsi autonomamente prima dell’arrivo dei soccorsi chiamati da alcuni testimoni. Ha riportato un profondo taglio alla testa ma le sue condizioni non sono sembrate particolarmente gravi. Il primo intervento è stato portato dagli uomini del soccorso alpino e dall’ambulanza che, successivamente, hanno lasciato il posto all’equipe medica dell’elisoccorso Pelikan 1 che ha trasportato l’uomo all’ospedale San Maurizio di Bolzano. Presenti anche i vigili del fuoco volontari di Siusi, Aica e Umes per il riposizionamento dell’escavatore e i carabinieri incaricati di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. (a.c.)