Brunico, arrestato un operaio con due chili di marijuana

BRUNICO. Un operaio di 56 anni, cittadino tedesco, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Brunico e della stazione del capoluogo pusterese per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le manette sono scattate dopo una perquisizione domiciliare nella casa del sospettato a San Lorenzo di Sebato. Un intervento deciso dopo diverse attività investigative preliminari. Nell’alloggio gli uomini dell’Arma hanno sequestrato due grandi buste di plastica contenenti complessivamente 2 chili e 150 grammi di marijuana e 7 grammi di cocaina. Rinvenuti pure un bilancino elettronico e 620 euro in contanti ritenuti provento dell’attività criminale.



L’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Bolzano dopo la convalida del fermo. Sul mercato libero lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato diverse decine di migliaia di euro ed è stato inviato al laboratorio specializzato dell’Arma per la analisi qualitative e per il calcolo delle dosi ricavabili.

Alan Conti

Foto Carabinieri

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 6053 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?