Bolzano, sei sanzioni nel primo weekend della nuova ordinanza

BOLZANO. Nel primo fine settimana di applicazione dell’ordinanza contro gli schiamazzi nelle zone della movida emanate dal Comune di Bolzano sono state elevate sei sanzioni amministrative. “Ha funzionato – spiega il sindaco Renzo Caramaschi – con due multe per persone che volevano salire sul bus senza protezioni, una comminata ad un locale e tre ad avventori che si sono seduti all’interno degli esercizi senza il necessario Green Pass. E’ stata segnalata della musica alta da parte di alcuni giovani che hanno subito smesso dopo il richiamo delle forze dell’ordine”.



Il primo cittadino ha anche commentato la rissa di piazza Iv Novembre dove un giovane ha riportato la frattura della mandibola. “Le forze dell’ordine stanno indagando sull’episodio in sé ma sono tutte le istituzioni che devono rompere la fragilità di chi crede che la violenza sia normale. Non è normale che dei giovani minorenni alle due di notte siano in giro: mi chiedo dove siano i genitori. Evidentemente manca la famiglia in alcune circostante. Ci sono diecimila modi di divertirsi in modo intelligente ma questo non mi pare rientri tra queste. Qui abbiamo un serio problema sociale nell’imparare a costruirsi un futuro e non è una criticità che riguarda solo Bolzano”.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?