Bolzano, rivoluzione nelle scuole: Crepaldi al Carducci, Cocciardi al Pascoli

BOLZANO. La sovrintendenza scolastica altoatesina ha pubblicato oggi i trasferimenti tra istituti. Particolarmente significativi gli spostamenti decisi alla dirigenza di sette istituti superiori della città di Bolzano. A cambiare guida, infatti, saranno alcune scuole storiche per il capoluogo altoatesino come i licei Carducci e Pascoli oltre all’Ite Battisti, lti Galilei, Itcat Delai e Ipsct De’ Medici.

Partendo proprio dai licei al Carducci di via Manci arriverà Cristina Crepaldi dal Battisti con Andrea Pedevilla che si sposterà al De’ Medici. Al Pascoli saluta una figura che ha scritto la storia della scuola altoatesina, Mirca Passarella (ex scuola primaria Manzoni e media Foscolo) per lasciare la scrivania a Laura Cocciardi (con un passato da dirigente alla scuola primaria ML King e secondaria Alfieri oltre ad aver ricoperto varie cariche di responsabilità in seno alla sovrintendenza). A completare tutte le caselle ecco Gabriella Kustatscher spostarsi all’Ite Battisti (dal De Medici), Marino Santuari prendere in mano il Delai e Paola Buzzacca dirigere il Galilei dopo il pensionamento di Calogero Arcieri.

Si tratta di spostamenti concordati che valorizzeranno le capacità di questi professionisti” le parole dell’assessore competente Giuliano Vettorato mentre il sovrintendente Vincenzo Gullotta sta già lavorando al riconoscimento del percorso del liceo musicale all’interno del Pascoli.

Alan Conti


Condividi