Bolzano, rientra in Italia dopo essere stato espulso: arrestato

BOLZANO. Gli agenti della polizia ferroviaria hanno arrestato un uomo di 31 anni alla stazione di Bolzano per essere rientrato in Italia dopo essere stato espulso. L’uomo stazionava in una zona interdetta al pubblico dello scalo ferroviario e, al controllo, è risultato privo di qualsiasi documento. L’ufficio immigrazione della questura ha poi verificato come il giovane fosse già stato rimpatriato in Tunisia. Sarebbe potuto tornare solo in presenza di una speciale autorizzazione del Ministero dell’Interno che non aveva. E’ stato condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. (a.c.)