Bolzano piange Bruno Pallua, elegante papà del Bar Sylvi

BOLZANO. È morto a 73 anni Bruno Pallua, storico ed elegante volto del Bar Sylvi in corso Libertà a Bolzano che aveva gestito dal 1974 al 2009. Un barista d’altri tempi con grande attenzione all’eleganza e allo stile. Non a caso, il suo, era il bar delle signore. Prima di Bolzano (dove dedicó il nome del bar a sua figlia) aveva imparato il mestiere a Jesolo e sulle navi di linea e da crociera.

Nel 2009 aveva venduto l’attività ai cinesi ma prima si era raccomandato che venissero mantenuti gli standard di qualità del “bar delle signore” (come veniva chiamato).

Da una decina di anni era in coma vigile presso la struttura lungodegenti di Firmian a Bolzano accudito con sconfinato amore dalla moglie Christine. I funerali si terranno domani alle 14 alla chiesa Cristo Re. (a.c.)