Bolzano, il teatro per bambini torna con “Forse che sì forse che no”

BOLZANO. Dopo il successo dell’ultimo spettacolo dedicato ai “mostri”, sabato prossimo, 2 febbraio alle 16.30 torna la rassegna “Il teatro è dei bambini” curata al Teatro Cristallo dalla compagnia teatroBlu. Questa volta sarà proprio Nicola Benussi, mente creativa, regista e attore di teatroBlu ad indossare i panni del narratore e a proporre, in un’atmosfera intima e delicata per soli 75 spettatori, uno spettacolo di narrativa e musica,“Forse che sì, forse che no”. Prima della narrazione è previsto il laboratorio curato dal  Corto Circuito young.culture  che questa volta propone la costruzione di dadi per la creazione di storie.

Forse che sì, forse che no” è la storia di un bambino che vuole crescere e per farlo affronta tanti personaggi simpatici e strani che incrocia in un bosco. Protagonisti sul palco sono Nicola Benussi, regista e responsabile della compagnia teatroBlu e Mirko Giocondo e, particolarità di questa messinscena, prevede il pubblico a strettissimo contatto con l’artista, visto che gli spettatori siederanno sul palco. 

Il biglietto per assistere allo spettacolo è di 8 euro (prezzo intero), 6 euro (ridotto con Cristallo Card), 3 euro (riduzione dal 2° figlio).  I biglietti si possono acquistare online all’indirizzo www.teatrocristallo.it/biglietti. Per maggiori informazioni sullo spettacolo o per prenotare i posti si può telefonare al Teatro Cristallo, tel. 0471 067822 o mandare una mail a prenotazioni@teatrocristallo.it.  

Francesca Lazzaro

Ufficio Comunicazione Teatro Cristallo

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5585 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?