Bolzano, i doni di Luce Mia per i bimbi ricoverati in ospedale

BOLZANO. Quando il consiglio arriva a riempire di colori la Pasqua lo fa anche, per fortuna,  per i bambini ricoverati nei reparti ospedalieri. Grazie ad un gruppo di volontari. Non sono le restrizioni a fermare la voglia di regalare sorrisi dell’associazione LuceMia – il sorriso di Laura Randi, che nella mattina di Pasqua si è presentata nelle corsie del reparto di Pediatria dell’ospedale San Maurizio di Bolzano con un carico di doni per i piccoli ricoverati. L’ emergenza Covid rende ancora più difficile la permanenza per loro che si trovano ad affrontare visite limitate e restrizioni. Per questo motivo la famiglia di Laura Randi, con alcuni volontari dell’associazione, ha voluto far sentire la propria vicinanza e il proprio sostegno.

Ecco, dunque, arrivare al San Maurizio un carico di giochi, peluche, cuscini e magliette che sono stati donati ai bambini ricoverati per far sbocciare un sorriso e rendere più leggero il loro percorso di cure.

Questa però, è stata solo l’ultima tappa di un tour di donazioni per Pasqua. Luce Mia ha consegnato doni pure ai bambini delle cure palliative Pediatriche di Bolzano, al Day Hospital Oncologico Pediatrico di Bolzano e alla Pediatria Oncologica di Trento: tutte tappe emozionanti per l’associazione che non si è certo fermata davanti al momento di difficoltà delle restrizioni. “Purtroppo i brutti mostri, contro cui questi guerrieri lottano, non si fermano e quindi non ci fermiamo nemmeno noi. La nostra missione è regalare sorrisi e faremo di tutto per stare vicini a loro. Esserci sempre è quello che possiamo fare. E lo vogliamo con tutte le nostre forze”.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?