Bolzano, furiosa lite in via Streiter: un agente della polizia municipale rimedia un pugno in faccia

BOLZANO. Una rissa è scoppiata oggi nel tardo pomeriggio in via Streiter a Bolzano tra due persone che si sono prima minacciate e poi sono passate alle mani. Lo scontro è stato subito sedato da alcuni poliziotti e agenti della polizia municipale presenti in zona per gli appuntamenti elettorali di Riccardo Molinari per la Lega e Stefano Bonaccini per il Pd. Quattro le pattuglie intervenute per fermare i duellanti. Nel tentativo di separare i contendenti (che hanno continuato ad insultarsi anche da lontano) un agente della polizia municipale ha anche rimediato un pugno in faccia fortunatamente senza gravi conseguenze. (a.c.)