Bolzano, festino di giovani in un alloggio: sanzionati in 13 per il mancato rispetto delle norme sanitarie

BOLZANO. Nella notte tra sabato e domenica, dunque, gli uomini della squadra volante della questura di Bolzano hanno sanzionato 13 ragazzi che stavano festeggiando in un appartamento senza alcun distanziamento e senza indossare mascherine. A metterli nei guai le segnalazioni per la musica ad alto volume ascoltata nell’alloggio e gli schiamazzi intorno a mezzanotte che disturbavano i vicini. I poliziotti, a quel punto, sono intervenuti punendo i giovani e ponendo fine alla festa.



Poco più tardi, alle 1.30, nello spazio davanti ad un locale nel rione di Oltrisarco gli agenti hanno sanzionato 29 persone che stavano cantando a squarciagola disturbando tutti residenti. Molti di loro, in larga parte giovani, avevano consumato diverse bevande alcoliche prima di dedicarsi al coro irregolare. (a.c.)