Bolzano, controlli più serrati al Mercatino

Agenti di polizia controllano un tir davanti al mercatino di natale di Bolzano

BOLZANO. Sarà rafforzata la presenza delle forze dell’ordine nei Mercatini di Natale altoatesini. A deciderlo è stato questa mattina il coordinamento delle forze di polizia riunitosi in commissariato di governo. Alla luce dell’attentato di Strasburgo è stato deciso di intensificare le misure di vigilanza, controllo e protezione con personale in borghese e un aumento degli uomini in uniforme in modo da rendere la forza pubblica più visibile come deterrente. Saranno predisposte anche misure di filtraggio all’ingresso delle zone interessate da eventi e manifestazioni, in particolar modo sul traffico veicolare. Possibile, dunque, la richiesta di documenti a chi transita in auto nei pressi dei Mercatini.

Attenzione sarà posta anche al mondo delle discoteche con controlli sistematici nei luoghi di intrattenimento per controllare le disposizioni di sicurezza ed evitare il fenomeno dell’abuso di sostanze alcoliche tra i più giovani. Il coordinamento ha anche invitato i Comuni a predisporre controlli più serrati sul rilascio dei permessi da parte delle commissioni di vigilanza deputate a controllare capienza ed agibilità.



Lascia un commento