Bolzano, arriva il film su Bansky

BOLZANO. Sarà il controverso artista (o collettivo?) Bansky il protagonista del docu-film L’uomo che rubó Bansky che sarà proiettato al cinema Uci martedì sera dalle 20.30 con la collaborazione di Upad. L’artista di Bristol sarà al centro di una pellicola che si concentra in modo particolare su Donkey’s Document, l’opera di street art realizzata in Palestina. Un modo per approfondire la figura controversa e misteriosa di questo autore anche alla luce della mostra The Art of Bansky. A visual protest che rimarrà a Milano fino al 14 aprile 2019 (con visita organizzata a febbraio proprio da Upad). La proiezione sarà preceduta da un aperitivo culturale al quarto piano del centro commerciale Twenty tenuto dalla docente dei corsi di storia dell’arte di Upad Silvia Maurelli. (a.c.)



Lascia un commento