Bolzano, Benno Neumair in stato di fermo nella notte

BOLZANO. E’ in stato di fermo da questa notte Benno Neumair, indagato fino a ieri di omicidio ed occultamento di cadavere per la scomparsa dei genitori Peter Neumair e Laura Perselli lo scorso 4 gennaio a Bolzano. A riportarlo è l’edizione digitale del Corriere della Sera con Marco Angelucci. Non è ancora chiaro quali elementi abbiano portato i carabinieri alla svolta e cosa sia emerso in grado di cambiare il quadro nelle ultime ore.
Benno, dunque, ha passato la notte in procura assieme ai suoi legali ed ora si trova in stato di fermo a disposizione dell’autorità giudiziaria. A difenderlo Angelo Polo e Flavio Moccia. (a.c.)

AGGIORNAMENTO ORE 10.17. LA NOTA DELLA PROCURA. La procura di Bolzano ha confermato il provvedimento con una nota stampa: “In seguito ad alcuni recenti elementi acquisiti nel corso delle indagini nella tarda serata di ieri è stato fermato Benno Neumair quale indiziato dei delitti di duplice omicidio ed occultamento di cadaveri di Peter Neumair e Laura Perselli. Verrà richiesta la convalida del fermo al giudice per le indagini preliminari. A tutela del diritto di difesa e delle indagini non possono essere comunicate ulteriori informazioni”.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5851 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?