Bilancio della polizia: reati in calo del 20% in Alto Adige

BOLZANO. I reati in Alto Adige calano del 20% passando da 15.560 a 12.473. E’ questo il dato aggregato presentato oggi dalla questura di Bolzano in occasione del 169esimo anniversario della fondazione della polizia di Stato. Pubblicato, infatti, il report delle attività dell’anno 2020 con il dettaglio per ogni singolo reato con una evidente influenza della pandemia che ha limitato la circolazione delle persone.

Aumentati da 1 a 3 gli omicidi volontari mentre rimane invariato il numero dei tentati omicidi fermo a 4. Calano di poco passando da 20 a 19 gli omicidi colposi. Contrazione significativa, fortunatamente, per le violenze sessuali che sono state 37 rispetto alle 51 dell’anno precedente (-27%), per le lesioni volontarie che passano da 630 a 439 (-30%) e le percosse (126 rispetto alle 140 del 2019 pari a -10%).



Articolato il capitolo dedicato ai furti che registrano una diminuzione complessiva del 32% passando da 7.559 a 5.105 con -51% dei furti in abitazione, -44% dei furti con strappo, -39% dei veicoli a motore a due ruote, -37% dei furti con destrezza, -33% di autovetture e -19% dei furti negli esercizi commerciali. Diminuiscono anche le rapine (168 complessive pari al -3%), particolarmente quelle effettuate in abitazione (-64%) e negli esercizi commerciali (-30%). Aumentano, invece, le rapine sulla pubblica del 18%. Tra i reati che calano si contano pure le ricettazioni (-13%), le violazioni relative agli stupefacenti (-29%), i danneggiamenti (-12%) e le frodi informatiche (-10%).

Sono in crescita i casi di sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile passati da 9 a 16 ma anche le estorsioni (+6%) e gli incendi (+80%). I divieti di avvicinamento per reati correlati a violenza di genere sono stati 17.

Nel complesso nel 2020 sono state eseguite 2.339 denunce e 203 arresti. I chili di droga sequestrati sono stati 78 (di cui 73 di cocaina, 4 di cannabinoidi, 1 di oppiacei e 99 pasticche di ecstasy). Le espulsioni di stranieri sono stati 134 e 323 incidenti rilevati dalla polizia stradale con 982 patenti ritirate.