Azzurre, contro la Serbia serve la partita perfetta

TOKYO (Giappone). Alle 10.00 di oggi la pallavolo nazionale si aggrappa alle ragazze di Mazzanti alle Olimpiadi di Tokyo dopo la sconfitta della maschile contro l’Argentina ai quarti per 3-2.

Partita tostissima per le Azzurre che incroceranno quella Serbia contro cui hanno perso il titolo mondiale. Un accoppiamento ai quarti figlio di un girone iniziato in modo travolgente e poi incagliatosi nelle sconfitte contro Cina e Stati Uniti. Servirà, dunque, una partita maiuscola all’Italia che dovrebbe andare in campo con la diagonale Malinov-Egonu, Fahr e Danesi al centro, Petrini e Bosetti di banda con De Gennaro al centro. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5585 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?