Aperture domenicali, la Provincia chiede la competenza

BOLZANO. La competenza sulle aperture domenicali deve passare dal Governo alla Provincia. Questo il contenuto di una mozione presentata oggi dall’Svp in consiglio provinciale ed approvata. Ora Palazzo Widmann chiederà esplicitamente l’inserimento del passaggio di consegne nel disegno di legge del Governo centrale. Contestualmente viene chiesto di dare concretezza alla norma d’attuazione approvata dalla commissione dei Dodici lo scorso 12 maggio.

La mozione ha incassato il parere favorevole di Südtiroler Freiheit, Movimento Cinque Stelle, Freiheitlichen e Team Köllensperger. Critico invece Alessandro Urzì che ha parlato di “paranoica campagna per la chiusura domenicale dei negozi che favorisce solo il mortorio spedendo gli altoatesini nei centri commerciali del Veneto. La mozione è stata accolta con 31 sì e 1 no. (a.c.)


Condividi