Alto Adige, c’è l’accordo per i vaccini anche nelle farmacie

BOLZANO. Anche in Alto Adige si spinge in modo deciso per la somministrazione dei vaccini in farmacia. Siglato dall’Asl l’accordo con l’Ordine dei Farmacisti e tutte le 120 farmacie sul territorio hanno aderito con corsi teorici e pratici. Riceveranno 14 euro per ogni somministrazione anche se ancora non è stata fissata una data. I vaccini utilizzati saranno Vaxevria e Janssen. (a.c.)