Al Brennero con una valigia di bulbi da oppio: denunciato

BRENNERO. Un cittadino indiano di 25 anni è stato denunciato dalla polizia alla stazione del Brennero. Appena sceso da un treno proveniente da Innsbruck, infatti, è stato sottoposto a controllo del bagagliaio. All’interno della valigia i poliziotti hanno trovato tre sacchetti di nylon contenenti alcuni bulbi. L’uomo ha spiegato che si trattava di patatine orientali, un particolare snack asiatico. Successivi accertamenti, invece, hanno chiarito come fossero 630 grammi di bulbi da oppio essicati. Si tratta di una sostanza stupefacente residua dall’estrazione della morfina utilizzata soprattutto nelle comunità indiane. L’uomo è stato denunciato e la sostanza sequestrata. (a.c.)