A 20 anni apre un bar a Laives in piena pandemia: “La passione è più forte”

BOLZANO. Manuel Fantacci è giovane, ama cantare e ha deciso in piena crisi Covid di aprire un locale per seguire l’altra sua passione: il mixology e il bartending. In parole più semplici ama stare dietro il bancone di un bar e preparare cose un po’ fuori dal comune. Ecco come è nato il Green Coffee al civico 44 di via Marconi.

Manuel quanto ti senti coraggioso ad investire così su te stesso in questo particolare periodo storico?

“Ok ci vuole coraggio ma in realtà non mi sento un eroe. Ognuno ha il proprio metro di valutazione quando si parla di rischio e di coraggio e devo dire che per me le decisioni difficili da prendere probabilmente sarebbero altre”

Cosa ti ha portato dove sei ora?

“Inizialmente la scuola alberghiera, dove mi sono appassionato al bartending, poi un corso a Milano interrotto bruscamente dall’arrivo della pandemia. A quel punto dovevo decidere cosa fare della mia vita, ho solo 20 anni ma non mi giudico troppo giovane per affrontare sfide importanti. Avevo messo da parte un piccolo gruzzolo lavorando fuori città e così quando mi è arrivata l’occasione di aprire il Green Coffee a Laives ho deciso di coglierla”



Manuel crea cocktail “verdi” appunto, green come il nome del suo locale. Questa è la sua particolarità ed è ciò che lo rende diverso, nuovo ed interessante. L’idea come ti è venuta?

“Niente di che, semplicemente mi ci sono appassionato nel tempo. Creo i miei cocktail e i miei aperitivi rivisitando le ricette tradizionali o seguendone di nuove. Oltre a questo mi piace anche offrire spuntini, panini e crêpes, cose che piacciono ai miei clienti. A volte mi ispirano proprio loro”

L’altra tua passione è la musica, l’hai accantonata ora che sei lanciato in questa avventura imprenditoriale?

“Assolutamente no, la passione non si può spegnere. Il mio sogno nel cassetto è sempre forte. Studio, mi preparo e spero di poter magari unire le mie due anime, appena il Covid ci lascerà lavorare in tranquillità”

Quindi nel tuo locale potremmo in un prossimo futuro anche ascoltare musica?

“Assolutamente sì, musica dal vivo ma anche ad esempio serate di karaoke in cui divertirsi in compagnia”

Manuel quale sarà secondo te l’ingrediente della stagione 2021 nel mondo dei cocktail? Vedo che le mode cambiano spesso, cosa piacerà alla gente la prossima primavera estate?

“Credo proprio che quest’anno il sapore che dovremmo mettere nelle nostre preparazioni sarà sicuramente la speranza. Io lo farò ma vorrei proprio fosse l’ingrediente più usato del 2021”.

Linda Baldessarini

Foto Fantacci

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5655 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?