Vaccino anti Covid: da giovedì anche nelle farmacie

In Alto Adige sarà possibile vaccinarsi anche nelle farmacie. Ufficializzato oggi dall’Azienda Sanitaria altoatesina l’accordo con Federfarma che partirà già dal 4 novembre prossimo.

Quasi tutte le farmacie del territorio hanno aderito. “Portando la possibilità del vaccino più vicino alle case della gente si ottiene un aumento di chi decide di aderire alla campagna vaccinale” la convinzione dell’assessore provinciale alla sanità Thomas Widmann.

Le prenotazioni potranno essere effettuate sul portale dedicato alla vaccinazione anti Covid selezionando la farmacia dove si desidera ricevere l’iniezione. A quel punto sarà la stessa farmacia ad organizzarsi dando appuntamento, verosimilmente, la settimana successiva. Per evitare sprechi di dosi, infatti, alle farmacie l’Asl consegnerà solo vaccini contati in base al fabbisogno calcolato dalle prenotazioni.

“Non ci sarà alcuna eccedenza – chiude il presidente di Federfarma Alto Adige Matteo Bonvicini – ottenendo sempre la giusta quantità al momento giusto. Il nostro focus sarà rivolto a persone senza comorbidità o patologie croniche”.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?