Roma gela la Provincia: “No a restrizioni No Vax e sì alla mascherina all’aperto”

Roma ha stoppato Bolzano sull’idea di restrizioni solo per i non vaccinati. Nulla da fare per bocca del ministro degli Affari Regionali Maria Stella Gelmini che ha incontrato ieri il presidente Arno Kompatscher. Il governo ha voluto anche informarsi sul perché in Alto Adige ci siano tutte queste difficoltà nell’ottenere un buon grado di copertura vaccinale. Criticità peraltro ampiamente preannunciate dalla forte presenza No Vax spesso cavalcata o poco contrastata da una certa politica ancora prima del Covid. Oltre ad essere un fenomeno con ragioni storiche e politiche più profonde di Sars Cov 2.

Le aperture, semmai, sono arrivate sull’introduzione dell’obbligo di mascherina ovunque all’aperto e di Ffp2 sugli autobus anche prima dell’ingresso in zona gialla. La Provincia invierà una proposta di delibera al Ministero della Salute per ottenere il via libera.

Alan Conti