Alto Adige, vaccinato il 40% di operatori e ospiti delle case di riposo

BOLZANO. La Provincia di Bolzano ha vaccinato il 40% degli ospiti e del personale delle case di riposo. Più nello specifico si tratta di 3.750 persone che hanno già ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid (la seconda in programma fine gennaio): rispettivamente 2.189 ospiti e 1.567 operatori.



Va considerato che molti, tra ospiti e dipendenti, non hanno potuto accedere alla vaccinazione perché prevista solo per chi non ha contratto il virus negli ultimi tre mesi. Le strutture che hanno ricevuto le dosi sul territorio provinciale sono 62 su 76. (a.c.)