Alto Adige nella morsa del gelo: -20 gradi a Dobbiaco

BOLZANO. Il gelo sta stringendo l’Alto Adige. La notte appena passata ha visto le temperature colate a picco con valori che impressionano: -20 gradi a San Giacomo Vizze, Molini di Tures, Monguelfo, Pennes , Predoi e Dobbiaco o ancora -19 gradi a Vipiteno e Brunico. Precisamente alla stazione di rilevamento meteorologico di San Giacomo Vizze si sono raggiunti i -23,5 gradi a 2.400 metri di quota. “Solo una volta negli ultimi dieci anni è stato più freddo lassù – spiega il meteorologo provinciale Dieter Peterlin – con -25,9 gradi il 28 febbraio 2018”. L’Alto Adige, comunque, rimarrà una ghiacciaia anche nei prossimi giorni.



Nella giornata di oggi la pressione tenderà a calare con gli strati più alti dell’atmosfera che si faranno più umidi. Il cielo sarà soleggiato con rari annuvolamenti. Minime a -8 a Bolzano. Domani tornerà il tempo stabile garantito dall’alta pressione con la minima nelk capoluogo che sale a -6. Sole in cielo fino a martedì ma attenzione a mercoledì quando il tempo instabile a nord potrebbe portare qualche fiocco di neve. Giovedì e venerdì ancora molto freddo.

Alan Conti

Foto Pexels