Alto Adige, dal 23 aprile vaccino per la fascia d’età 65-69 anni

BOLZANO. La Provincia di Bolzano ha fissato al 23 aprile l’inizio della campagna vaccinale per la fascia d’età da 65 a 69 anni. Ad annunciarlo l’assessore provinciale alla sanità Thomas Widmann che attende 80.000 dosi entro metà aprile con il centro vaccinale in Fiera che potrà arrivare a 2.500 inoculazioni al giorno e 15.000 a settimana. “Con le 80.190 dosi potremo vaccinare tutti gli over 70 altoatesini. La fascia d’età 65-69 anni conta invece 28.000 persone e dopo scenderemo verso i 30.000 altoatesini tra i 60 e i 64 anni”.



Iniziano oggi in ospedale i vaccini per i 3.600 pazienti ultrafragili. Si inizia con nefropatici e dializzati per proseguire con oncologici ed ematologici. Da domani anche le 9.000 persone con disabilità potranno accedere alla prenotazione.

Alan Conti


Il video del giorno