Alto Adige, da oggi obbligo di mascherina sempre in negozi, ristoranti e alberghi

BOLZANO. Mascherina sempre indossata per chi lavora nel commercio o nel turismo. La giunta provinciale ha chiarito oggi le precisazioni riportate all’Allegato A della legge provinciale riguardo agli occupati in negozi, ristoranti, alberghi e strutture a contatto con un pubblico di clienti o turisti. Le mascherine chirurgiche vanno indossate sempre quando nello stesso spazio chiuso ci siano altre persone, famigliari o sconosciuti che siano. Un giro di vite voluto dalla Provincia per mettere un freno alle tante infezioni (e qualche focolaio) registratesi proprio all’interno di alberghi o strutture ricettive. Precedentemente la mascherina era imposta solo qualora non si riuscisse a rispettare il distanziamento sociale di almeno un metro. Condizione che decade. Ora per levarsi la mascherina bisognerà essere completamente soli.



Come sottolineato nella riunione del comitato di sicurezza riunitosi ieri tutte le forze dell’ordine si adopereranno nei prossimi giorni a controlli capillari nelle attività economiche del territorio.

Alan Conti

Foto Pixabay